Category: News

8- Costa così poco!

La signora Bianchi è di buon umore. Stanno trascorrendo le vacanze in Ticino da tre giorni, il tempo èsnoleggiato e lei ha appena comandato il quinto bicchiere di Prosecco.

Durante la cena in un ristorante accogliente in piazza hanno iniziato a conversare con una coppia seduta al tavolo vicino.“Non abbiamo mai pagato così poco per delle vacanze. Così rimangono più soldi per il prosecco!” racconta ridacchiando. L’alcol sta mostrando il suo effetto.

“Sì” conferma il suo compagno, “abbiamo prenotato all’ultimo e la nostra offerta era scontata del 30% rispetto a due mesi prima. Ai giorni d’oggi alcuni hotel fanno come le compagnie aeree: i loro prezzi sono dinamici e si basano sull’offerta, la richiesta e il momento, per aumentare l’occupazione.”

 

“È interessante” commenta il vicino di tavolo. “E funziona veramente?”

“Sembrerebbe di sì, altrimenti non lo farebbero sempre più alberghi” risponde il signor Rossi. Per sembrare un esperto in materia aggiunge: “In gergo alberghiero lo chiamano Fielding”.

“No, tesoro, si chiama Yielding” lo corregge la sua compagna, divertita. Yielding significa davvero prezzi dinamici. Grazie ad esso, l’occupazione e le entrate vengono migliorate in maniera percepibile.

 

Un software di gestione alberghiera moderno come CASY (casy.ch)permette anche ahotel di piccole dimensioni e a resort di lavorare con i metodi più moderni.

Nel prossimo capitolo un albergatore svelerà come mai ultimamente è più rilassato.

Learn More

7- La vostra stanza è pronta

Il signor Rossi e la signora Bianchi hanno preso il treno per farsi portare a San Gallo. Dato che la festanazionale svizzera quest’anno cade di venerdì, hanno deciso di trascorrere il week-end lungo presso unhotel alla moda in città.Alla reception vengono accolti cordialmente. “Siete un po’ in anticipo, la vostra stanza non è ancora statapreparata. Posso offrirvi qualcosa da bere durante l’attesa?” domanda il receptionist dopo aver completatole formalità del check-in.Il signor Rossi e la signora Bianchi si rilassano bevendo un tè alle erbe, seduti comodamente nelle poltronenelle vicinanze della reception.Le loro tazze sono ancora mezze piene quando il receptionist si avvicina aloro: “La vostra stanza è pronta.”Il signor Rossi è stupito: “Perdoni la domanda, ma come fa a saperlo? Non ha ricevuto nessuna chiamata enon è passato nessuno ad informarla.”“Ilnostro reparto house keeping ha un tablet con il quale possono indicare le stanze che sono pronte, e iolo vedo immediatamente sullo schermo del computer” risponde il receptionist sorridendo.

Un software di gestione alberghiera moderno come CASY (casy.ch) connette la reception con il repartohouse keeping in tempo reale. Viceversa, anche il reparto house keeping è immediatamente informato nonappena una stanza ha effettuato il check-out.Nel prossimo capitolo, la faccenda si farà allegra per i nostri protagonisti

 

Learn More

6- Un check-in turbo

Dato che l’hotel precedente era pieno, per il signor Rossi e la signora Bianchi è stato organizzato un albergo sostitutivo nella località vicina. Ora è già la seconda volta nel giro di un’ora che i due protagonisti si avvicinano a una reception. “Oh no” commenta la signora Bianchi ciò che vede davanti a sé.

“Quanta gente. Dovremo aspettare un secolo.” Il suo buon umore iniziale viene messo a dura prova oggi.Nonostante ci sia una decina dipersone affollate davanti alla reception, una delle due receptionist è libera, curiosamente. Il signor Rossi si fra strada tra la gente e la raggiunge.

 

È molto stupito di vedersi consegnare un tablet dopo il saluto iniziale. “Signor Rossi, può effettuare lei stesso il check-in su questo tablet. Deve solo compilare i campi richiesti e quando ha finito lo riporti alla mia collega o a me.”

 

Neanche cinque minuti dopo l’ascensore li porta al quinto piano, dove si trova la loro “stanza con vista panoramica”. Ora sì che possono iniziare le vacanze.

Un software di gestione alberghiera moderno come CASY (casy.ch) dà la possibilità di offrire self-check-in con dei tablet sul posto o addirittura online. La fila di attesa in reception diventa parte del passato e i dati vengono registrati automaticamente nel sistema.

Nel prossimo capitolo il signor Rossi rimarrà a bocca aperta

Learn More

5- Ci dispiace, ma siamo pieni

È estate nell’Oberland Bernese.

Il signor Rossi e la signora Bianchi sono entusiasti di passare una settimana di wellness e escursioni in prossimità delle cime alpine Eiger, Mönche Jungfrau. “L’offerta è veramente ottima, sono contenta che tu abbia riservato subito” osserva la signora Bianchi per l’ennesima volta. Non vede proprio l’ora di questa vacanza.

 

Arrivano a destinazione verso le quattro di pomeriggio, e un’occhiata attraverso le porte di vetro sembra promettere bene. “Siamo fortunati, non c’è nessuno che sta aspettando” commenta la signora Bianchi di buonumore.“Salve, il mio nome è Rossi, ho riservato l’offerta speciale di wellness ed escursioni per due persone” dice il signor Rossi mentre appoggia la conferma di prenotazione sul bancone.

 

I due giovani uomini in giacca elegante si lanciano degli sguardi imbarazzati. “Buongiorno signor Rossi. Ci dispiace molto, ma abbiamo un problema. Siamo completamente pieni.”“Ma ho una conferma di prenotazione” protesta il signor Rossi, indignato.

 

“Sì, è vero, e ci dispiace davvero molto, ma avevamo pubblicato l’offerta su varie piattaforme allo stesso tempo e qualcosa deve essere andato storto. È già la seconda volta oggi che non possiamo accogliere dei clienti.”

 

Con un software di gestione alberghiera moderno come CASY (casy.ch) si evitano questi problemi. Dal software si può fare utilizzo di tutte le piattaforme e tenerle sotto controllo in tempo reale.Nel prossimo capitolo un albergo dimostrerà di essere al passo con i tempi.

Learn More

4- Albergatori stressati

Dopo aver bevuto un bicchierino al bar, il signor Rossi e la signora Bianchi vogliono passare dalla reception per far notare la faccenda del menu a sorpresa rovinato.

“Trovo che mi debbano qualcosa” dice la signora Bianchi al suo partner. “La cena che ho ricevuto era davvero misera.”

Alla reception non c’è nessuno, dunque la signora Bianchi dà un colpetto al campanello dorato. Passano tre minuti, ma non arriva nessuno. La seconda volta tira un colpo più forte al campanello senza successo.

“Sul loro sito hanno scritto che la reception è aperta 24 ore. Forse si riferivano ai mobili” commenta seccamente, dato che dopo ulteriori minuti di attesa non si è ancora presentato nessuno.

In quel momento si apre una porta nel retro della reception e una signora con i capelli brizzolati si avvicina a loro. “Oh, state aspettando da tanto?” “Sì, abbastanza!” L’espressione della signora Bianchi non preannuncia nulla di buono.

L’albergatrice cerca di calmarla: “Vi prego di perdonarmi. Ero così persa nei lavori amministrativi da non avervi sentiti. Abbiamo avuto molti arrivi oggi e dovevo compilare tutti i formulari di notifica per la polizia.

”Con un software di gestione alberghiera moderno come CASY (casy.ch), i formulari di notifica possono essere creati nel giro di pochi secondi.

Nel prossimo capitolo il signor Rossi e la signora Bianchi vivranno la situazione peggiore per ogni cliente d’albergo.

Learn More

3- Sono vegana!

La tensione tra il signor Rossi e la signora Bianchi inizia ad alleviarsi solo una volta seduti nel ristorante dall’ambiente rusticale. I due non vedono l’ora di gustarsi il menu a sorpresa di quattro portate. La cameriera porta in tavola l’antipasto con un gesto elegante: “Una mousse al salmone marinato…”.

“Mi scusi” la interrompe la signora Bianchi, “ma io sono vegana, ve lo avevo comunicato quando abbiamo riservato. Non siete stati informati?”. La cameriera si dimostra molto dispiaciuta e riporta il piatto della signora Bianchi in cucina.

 

Il menu a sorpresa della signora Bianchi si rivela essere composto da un minestrone, una piccola insalata mista e un piatto di verdure come portata principale. “Sembrerebbe che la cucina non fosse preparata a cucinarmi un menu vegano decente” commenta di fronte al suo compagno.La signora Bianchi andrà a lamentarsi presso la direzione dell’albergo, come è giusto che sia. Ma non sarebbe dovuta andare necessariamente così: un software di gestione alberghiera moderno come CASY(casy.ch) permette di stampare liste aggiornate giornalmente con comunicazioni importanti per la cucina, l’house keeping ecosì via.

 

Nel prossimo capitolo la pazienza dei nostri protagonisti verrà messa a dura prova.

 

 

Learn More

2- Ma dov’è la chiave?

Dopo la lunga attesa alla reception, il signor Rossi e la signora Bianchi sono comunque riusciti a fare la loro escursione.

Ora sono di nuovo alla reception.

Il signor Rossirichiedela chiave della stanza: “Camera 203”. La receptionistsi scusa con un sorriso: “Non ci avete consegnato la chiave, dovreste avercela voi”.“Ce l’hai tu?” domanda il signor Rossi alla sua compagna, conuna punta d’accusa nella voce.

“No, ho visto come l’hai messa nella tasca esterna dello zaino stamattina, prima che partissimo” risponde lei un po’ stizzita. La ricerca e i rimproveri rimangono inutili: la chiave non salta fuori.Dopo aver rimesso tutte le cose nello zaino, la receptionist li accompagna al piano di sopra e apre la stanza con il passe-partout.

“Sarebbe buono se riusciste a ritrovare la chiave, altrimenti dobbiamo cambiare la serratura e fatturarvi i costi” dice prima congedarsi gentilmente.

L’umore del signor Rossi si fa sempre più nero. Al giorno d’oggi non dovrebbero più porsi problemi di questo tipo. Con un sistema d’accesso digitale non è nemmeno più necessario sostituire le serrature.

Un moderno software di gestione alberghiera come CASY(casy.ch) facilita molte cose.

Nel prossimo capitolo la signora Bianchi riceverà un “menu a sorpresa” molto particolare.

Learn More

1- Dei tipici clienti d’albergo

Permettetemi di presentarvi il signor Rossi e la signora Bianchi: due tipici clienti d’albergo come li immagina ogni albergatore. Insieme li accompagneremo nei loro viaggi attraverso la Svizzera ed i suoi hotel, e assisteremo da vicino alle loro avventure. Oggi sono diretti verso i Grigioni.

Dopo due ore di viaggio in macchina raggiungono finalmente l’accogliente hotel, e il signor Rossi non vede l’ora di indossare gli scarponi e approfittare della giornata primaverile per salire sulla montagna che si erige davanti a loro. Se solo sapesse a cosa stanno per andare incontro…

Proprio prima di loro sono arrivate altre tre coppie che ora sono in fila alla reception per effettuare il check-in. Dopo un’apparente eternità, la prima coppia trascina stancamente le sue valigie in direzione dell’ascensore. Il signor Rossi alza gli occhi al cielo, lanciando uno sguardo alla sua compagna: “Ma quanto ci mettono?”. Finalmente tocca a loro. L’elegante signora che li accoglie è estremamente cordiale e il suo sorriso riesce quasi a far dimenticare la lunga attesa – ma solo quasi.

Care lettrici e cari lettori, avete già fatto esperienze simili anche voi? Ci sono dei modi per essere più veloci, ad esempio attraverso un moderno software di gestione alberghiera come CASY (casy.ch).

Nel prossimo capitolo parleremo di una chiave scomparsa.

 

Learn More

I 5 principali vantaggi del software per la gestione alberghiera CASY

CASY è un programma completo di front-office che facilita enormemente la gestione e il funzionamento di alberghi, pensioni, case vacanza e resort.

I vantaggi del management alberghiero grazie a CASY sono numerosi: vediamo insieme i principali.

Migliora la gestione della sua struttura

Grazie a CASY potrà avere a disposizione in ogni momento un controllo puntuale, preciso e in tempo reale di tutti i dati più importanti per il management della sua struttura. La gestione attraverso CASY è completa e riguarda ogni aspetto della sua attività.

Avrà a disposizione numerose statistiche per il controllo di ogni aspetto e la possibilità di fare previsioni nel lungo periodo.

È adatto a tutte le strutture, grandi e piccole

Gestisce una piccola struttura alberghiera e desidera semplificare la gestione e il monitoraggio delle attività ma ha il timore di incappare in costi eccessivi? 

La digitalizzazione non si ferma nemmeno davanti agli alberghi di piccole e medie dimensioni: CASY è la soluzione flessibile ed efficace.

CASY, infatti, può essere esteso in maniera modulare in qualsiasi momento, così da adattarsi perfettamente alle sue necessità: si paga soltanto ciò di cui si ha veramente bisogno.

Si tratta quindi di una soluzione estremamente flessibile che si adatta perfettamente ai bisogni di ciascun cliente e alle specificità della struttura ricettiva.

Utilizzo facile e intuitivo

Il nostro software permette di svolgere compiti di accoglienza in modo semplice, rapido ed efficace.

Non necessita di installare hardware aggiuntivo e la gestione viene fatta completamente in cloud: l’accesso è possibile da ogni parte del mondo e con qualsiasi dispositivo.

Made in Svizzera

CASY è il software made in Svizzera.

La Svizzera è la terra della qualità e dell’innovazione. Per questo garantiamo a tutti i nostri clienti le migliori performance nella gestione della propria struttura grazie a CASY

Svizzera è anche sinonimo di sicurezza in tutti gli ambiti, in particolare in quello informatico. 

I suoi dati saranno al sicuro con CASY.

Il software per le strutture alberghiere CASY garantisce a tutti i nostri clienti una gestione organizzata e sicura.

Creato da professionisti del settore alberghiero

Il software CASY nasce dall’esperienza e dalla passione di professionisti dell’hotellerie.
Grazie all’esperienza ventennale maturata nella gestione di strutture proprietarie nel settore alberghiero e al contatto quotidiano con i clienti manager di hotel e resort, l’expertise dei creatori di CASY è davvero senza paragoni. 

Il supporto ai clienti è per noi una priorità che gestiamo con cura ed attenzione. La configurazione del software è personalizzata sulla base delle esigenze della struttura e il supporto di customer care è gestito su misura del cliente. 

Diamo molta importanza alla configurazione ed istruzione iniziale del programma così da adattarlo a pennello all’albergo e alle sue caratteristiche.

Tutto questo con un rapporto qualità-prezzo imbattibile!

Siamo a sua disposizione per rispondere a qualsiasi domanda: ci contatti qui.

Learn More

Sta arrivando la nuova versione di Casy!

Sono in arrivo grandi novità per i clienti CASY e non solo!

Abbiamo a lungo lavorato su una novità che ci sta molto a cuore: una nuova versione del nostro software.

Il nostro obiettivo è garantire sempre il meglio ai nostri: la tecnologia più avanzata e l’interfaccia più comodo per aiutarvi a gestire al meglio la vostra struttura ottimizzando i tempi e i costi.

La nuova versione è pronta ed è attualmente distribuita in fase beta alcuni nostri clienti per i test finali. Una volta superata questa fase di allineamento sarà disponibile per tutti. 

La nuova interfaccia di CASY è ancora più semplice, immediata e intuitiva. Lo scopo che abbiamo cercato di perseguire nello sviluppo di questo aggiornamento di CASY è proprio il desiderio di semplificare il lavoro dei nostri clienti. 

Non solo semplificazione e usabilità, ma anche potenziamento e nuove funzionalità.

Abbiamo potenziato le nostre interfacce con diversi sistemi di casse registratrici per ristoranti.

Queste interfacce permettono di integrare sistemi esterni per automatizzare ancora ulteriormente il lavoro alla ricezione.

Innovare e offrire il meglio fa parte da sempre del nostro spirito imprenditoriale e delle nostre radici svizzere.

Non lasciatevi scappare l’opportunità per il vostro hotel: i costi di CASY sono modulari in base alle esigenze della specifica struttura e si ammortizzano in breve tempo. Le funzionalità e l’efficacia sono senza paragoni. 

Con CASY, il moderno programma di gestione alberghiera, incrementate la percentuale di prenotazioni dirette sul vostro sito, riducete gli oneri amministrativi e risparmiate sulle commissioni di portali di prenotazione on-line

Il programma di Front Office CASY è incredibilmente facile da usare e alleggerisce enormemente la mole di lavoro in reception.

Ci contatti ora per tutte le informazioni che desidera.

Learn More